© Lorem Ipsum Dolor
ASD Lessona Bike Team
+39 347 262 6482
Siamo anche su
Gran Fondo del Bramaterra Domenica 28 aprile - Brusnengo Organizzata dal Racing Team Rive Rosse, questa granfondo è arrivata alla quinta edizione. Terza tappa in programma per il circuito Nord Ovest MTB ha visto la partecipazione di circa trecento partenti tra granfondo e cicloturistica. Il numero dei partenti lascia comunque intendere alcuni aspetti, questa granfondo, che noi conosciamo bene, è per molti ma non per tutti. L’incognita meteo è sempre un fattore determinante ma oggi il tempo ci ha regalato un bel sole ma ci ha lasciato un terreno pesante con a tratti di vero fango paludoso, rendendo ancora più dura la nostra impresa. Il nostro GPS ci ha registrato una lunghezza totale di 39,46Km per un dislivello complessivo di 1366m. Da sottolineare che i primi 830m di dislivello erano concentrati nei 20Km iniziali della granfondo. Come ultimo aspetto di questa giornata, che non si può nascondere, è il fatto che oltre all’iscrizione (35 euro al giorno della gara), non sia previsto alcun pacco gara, niente di niente, solo pasta party e servizi di docce e lavaggio bici. Questa è la regola che vige per tutto il circuito Nord Ovest. Tralasciando quest’ultimo, dove ci sarebbe molto da parlare, veniamo alla gara dei nostri: Cinque temerari hanno affrontato questa prova. Uno strepitoso Marco Ioppa finisce la sua gara in 26ma posizione e 3° in M1 col tempo di 2h26:43 e guadagna punti preziosi per il circuito Nord Ovest. Segue Graziano Zanolla, buona gara per lui, 72mo assoluto e 6° in M1 (appena fuori dalla zona premi) col tempo di 2h38:45. Gara regolare e ben gestita per Andrea Marovino che chiude in 112ma posizione e 10mo in M3 col tempo di 2h49:28. Gara sfortunata per Eros Gibin che buca una gomma al trentesimo Km mentre stava conducendo una gara ottima (anche lui impegnato in coppa Nord Ovest). Ripartito chiude 169mo e 22mo in M1in 3h03:03. Poco più staccato troviamo Mauro Gallone che grazie alla sua esperienza in questi sentieri, conduce una gara regolare senza sbavature. Si piazza 171mo e 17mo in M5, tempo 3h03:51. Un prezioso sostegno morale e tecnico da parte dalla Presidente Daniela e buona parte della squadra, sempre presente sui tratti della gara.
Mauro al rifornimento con Daniela e Atisc
Graziano
Marco
Andrea
Eros